airplanearrow-right-bannerarrow-right-subscribearrow-rightcampercaravancataloguecircle-calendarcircle-cardcircle-videodiscountdownloademailinarrivoinfolinkmainslider-arrow-leftmainslider-arrow-rightmap-markerpagenav-arrow-leftpagenav-arrow-rightpagenav-gridprintprint_resultsnav-gridresultsnav-listshare-facebookshare-googleplusshare-pinterestshare-twittershareslider-arrow-leftslider-arrow-rightsocial-facebooksocial-linkedinsocial-twittersocial-youtube

Hymer ringrazia Bonometti per i 30 anni passati insieme

News titolo

Un traguardo sicuramente non trascurabile quello toccato da Bonometti Centrocaravan e in particolare, dal fondatore Danilo Bonometti, che da 30 anni è partner commerciale del marchio Hymer.

"Siamo nati nel 1966 come ditta individuale per la vendita di pneumatici e accessori per automobili e autoveicoli - racconta Danilo Bonometti, fondatore della concessionaria insieme con la moglie Maria Pia - Poi nel 1974 mi innamorai di questo settore e nel 1980 costruimmo la sede di Vicenza che si affiancò a quella di Verona. Alla fine degli anni ’70 iniziammo a collaborare con Hymer, ma fu alla fine degli anni’80 che il rapporto di concessionaria divenne ufficiale. Un sodalizio forte e di reciproca soddisfazione, al punto che oggi siamo concessionari addirittura di 7 marchi appartenenti al Gruppo Hymer".

Questa partnership è stata ricordata e festeggiata durante il dealer meeting 2018, durante il quale i concessionari Hymer di tutto il mondo si sono riuniti per scoprire le nuove collezioni di veicoli per la prossima stagione. Il management di Hymer ha consegnato una targa commemorativa a Danilo Bonometti e alla figlia Anna, ringraziando lo storico concessionario italiano per la proficua e professionale collaborazione portata avanti sin dal 1988.

“Trent’anni con lo stesso brand non sono pochi – aggiunge Anna Bonometti – A maggior ragione in questo settore che ha vissuto periodi di crisi, l’avvicendamento di svariati manager alla guida delle aziende produttrici di caravan e camper e un fenomeno di concentrazione in pochi gruppi davvero imponente. Oggi possiamo vantare una competenza non comune sul prodotto Hymer, che deriva da una profonda conoscenza dei mezzi, quelli di oggi, ma anche quelli del passato”.